Come proteggere i clienti di fronte a un'epidemia?

- Mar 14, 2020-

Questa improvvisa polmonite ha colpito anche il commercio estero. L'anti-epidemia è una battaglia prolungata. Questo periodo di tempo è anche una lunga battaglia per gli stranieri. Anche la risposta dei negozi fisici nei prossimi mesi è molto importante.


Si stima che ci siano molti rivenditori che stanno organizzando impiegati per svolgere attività online per motivare il personale di vendita a tenersi in contatto con i clienti desiderati e selezionare i clienti da essi.


Attività di successo, l'introduzione di clienti abituali è la chiave. Soprattutto l'attuale situazione epidemica, quei vecchi clienti che ti fanno sopravvivere al freddo inverno del settore hanno contribuito molto. Pertanto, è molto importante mantenere buoni clienti.


1. Le attività preferenziali del venditore e gli adeguati servizi innovativi lanciati durante l'epidemia non possono inviare saluti in ogni momento. Devi far capire ai clienti cosa vuoi fare.


2. Analizzare i clienti target che desiderano inviare informazioni in anticipo per determinare quali informazioni inviate sono utili ai clienti. Aggiungi contenuti chiave che potrebbero interessare l'altra parte, come i clienti sensibili al prezzo, quindi aumenta le concessioni sui prezzi durante l'epidemia.


3. Quando si inviano informazioni a ciascun cliente, prestare attenzione al rispettabile titolo. È meglio comprendere l'identità e l'occupazione dell'altra parte, abbassare la postura e l'accettazione degli altri sarà maggiore.


4. Prestare attenzione alle informazioni sull'attività dell'azienda in modo tempestivo dopo i saluti. Dopo tutto, ci sono sconti più elevati e più servizi durante l'epidemia. Rendi questi chiari. È meglio fare un confronto con gli anni precedenti per convincere i clienti a effettuare ordini il più possibile.